Home NOTIZIE Ultime It's can time! Una lattina per l'estate...

It's can time! Una lattina per l'estate...

Ultime
Scritto da Giorgia Croce   
Martedì 19 Luglio 2016 10:43

 

 

Luglio e agosto sono i mesi in cui a turno molti di noi vanno a rilassarsi al mare. Stendersi al sole, leggere i libri accumulati durante l'anno e spezzare la calura con un gratificante bagno e con una bella birra fresca. Perfetta a questo scopo e ideale sotto l'ombrellone è la lattina e per questo vi veniamo incontro con un bel numero di alternative craft per tutti i gusti. Di oltre settanta prodotti in assortimento abbiamo preparato per voi una selezione delle ultime novità e di quanto particolarmente fresco e adatto alla vostre giornate estive.

Eccovi qui quindi la nostra top 20 in lattina per l'estate 2016:

 

1. Arrogant Bastard, Stone Berlin

2. Stone Ipa, Stone Berlin

3. Cali Belgique, Stone Berlin

4. Ruination Ipa 2.0, Stone Berlin

5. Gose to Hollywood, To Øl

6. Hallo, Ich bin Berliner Weisse Sour Cherry, Mikkeller

7. Hallo, Ich bin Berliner Wiesse Peaches, Mikkeller

8. Elvis Juice, Brewdog

9. Pogo, Wild Beer

10. Kingpin, Brewdog

11. Session Ipa, Fourpure

12. Neck Oil, Beavertown

13. Tribute, St. Austell Brewery

14. Revival, Moor Beer

15. Fresh, Wild Beer

16. All others Pale Ale, Mikkeller

17. Black Hammer, Brewdog

18. Agent of Evil, Moor Beer

19. Quelle, Beavertown

20. Skyliner Wheat, Fourpure

 

 

Partiamo con le ultime novità; direttamente da Berlino la prima grande novita dell'estate, sono infatti arrivate le prime lattine del nuovo attesissimo impianto di STONE BERLIN. Già entrate Arrogant Bastard (Strong Ale da 7,2%, 500ml) e Stone Ipa (Ipa da 6,9%, 330ml), che stupiscono per l'alta bevibilità nonostante una gradazione alcolica rilevante. Piccolo spoiler però per dirvi che a brevissimo (parliamo di una settimana) arrivarenno anche le lattine di Cali Belgique dall'aromaticità speziata (Ipa da 6,9%, 330ml) e della luppolata Ruination Ipa 2.0 (Double Ipa da 8,2%, 330ml).

Sempre in tema di new entry ultima tendenza sono le sour in lattina, via intrapresa soprattutto da To Ol, di cui al momento trovate ancora qualche cartone (pochi, affrettatevi!), della superfresca Gose to Hollywood (Gose con arance da 3,8%, 500ml). Sperimentazioni di Berliner Weisse con la frutta invece per Mikkeller con "Hallo, Ich bin Berliner Weisse Sour Cherry" (Berliner Weisse con visciole da 3,7%, 500ml)  e "Hallo, Ich bin Berliner Weisse Peaches" (Berliner Weisse con pesche da 3,7%, 500ml)
Lasciando il mondo delle acide ma riprendendo quel'ultimo elemento della frutta vi coinvolgerà la piacevolezza di Elvis Juice di Brewdog (Ipa con scorza di pompelmo da 6,5%, 330ml) e di Pogo di Wild Beer (Pale Ale con guava, arancia e frutto della passione da 4%, 330ml)

Ma cosa c'è di più adatto alla stagione di una Lager o di una Session Ipa, stile quest'ultimo che sta sempre più spopolando?! Ed eccovi subito accontentati... abbiamo infatti disponibili la nuovissima Lager di Brewdog, Kingpin (Lager con una bella eleganza erbacea da 4,7%, 330ml) e la Session Ipa equilibrata del birrificio londinese Fourpure (Ipa da 4,2%, 330ml) o rimanendo sempre a Londra una luppolata Neck Oil di Beavertown (Session Ipa da 4,3%, 330ml).

Chi ama la tradizione brassicola britannica sarà felice di sapere che St.Austell ha appena creato un nuovo formato in lattina per la loro best seller. Parliamo di Tribute (Pale Ale da 4,2%), che già conoscevamo in lattina da 500ml, da ora è disponibile anche nel formato in lattina da 330ml, che se viaggiate con British Airways avrete modo di incontrare.
Rimanendo nel mondo delle Pale Ale ma questa volta di grande carica luppolata sono rientrate le sempre apprezzate Revival di Moor Beer (Pale Ale leggera da 3,8%, 330ml), Fresh di Wild Beer (Pale Ale con luppolo fresco da 5,5%, 300ml) e All Others Pale Ale di Milkkeller (Pale Ale da 5,8%, 330ml).

Abbiamo scelto di inserire in questa lista anche due scure, per di più con una gradazione alcolica importante. Due prodotti particolari, limitati e con una luppolatura intensa che le rende gradevoli anche con i climi caldi. Black Hammer, gemella con malti tostati della brewdogiana Jack Hammer (Black Ipa da 7,2%, 330ml) e Agent of Evil di Moor Beer (Black Ipa robusta da 7,0%, 300ml).

Per finire due piacevoli rientri stagionali da un po' assenti all'appello. Quelle di Beavertown (Saison luppolata da 4,1%, 330ml) e Skyliner Wheat di Fourpure (American Wheat Ale da 4,8%, 330ml)

Il ventaglio di scelta è ampio, ma quale sarà la vostra best can dell'estate 2016? Toccherà berle tutte per saperlo...

 

 

 


Ultimo aggiornamento Mercoledì 20 Luglio 2016 10:37
 

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la tua esperienza utente. I cookie indispensabili sono già stati installati, come previsto dalla normativa vigente. Per avere ulteriori informazioni sui cookie che usiamo e come rimuoverli, leggi la nostra Cookie Policy.

Accetti i cookie da questo sito?

Leggi la Direttiva Europea sulla e-Privacy