Home NOTIZIE Ultime Continua nel 2016 la Rogue Hop Revolution

Continua nel 2016 la Rogue Hop Revolution

Ultime
Scritto da Giorgia Croce   
Lunedì 04 Gennaio 2016 12:15

alt

 

Pensando a tutto quanto fatto e vissuto in campo birrario nell'anno ormai alle spalle si inizia ad essere curiosi su ciò che nascerà, cambierà e si svilupperà durante il 2016. Nell'attesa di scoprire insieme quanto avverrà mese per mese, un primo progetto interessante lo possiamo già condividere in questo inizio di anno. 

Come probabilmente molti di voi già sapranno negli ultimi anni Rogue Ales ha svolto un grande lavoro nella coltivazione di materie prime necessarie alla produzione della birra. Dalla nascita delle Rogue Farms alla creazione di proprie varietà di luppolo e malto, l'impegno di Rogue su questo fronte è divenuto un elemento distintivo del birrificio.

In passato abbiamo già avuto modo di assaggiare 7Hop Ipa, birra pensata proprio per sottolineare questo studio sulle materie prime, oltre a vari altri prodotti con luppoli e malti sviluppati dal birrificio. Con il 2016 inizia un progetto più strutturato che vede la creazione di 4 Ipa di 4 diverse intensità, prodotte tutte con luppoli provenienti dalle Rogue Farms. I numeri chiave sono 4,6,7,e 8. 4 per un'Ipa da 4,44% con 4 luppoli aromatico e beverino, 6 per un'Ipa da 6,66% con un approccio tagliente, 7 per un prodotto più robusto da 7,77% ma di notevole equilibrio e 8 per l'Ipa regina che comprende tutta l'aromaticità delle 8 varietà protagoniste in questa mini serie (vedi l'immagine per il nome dei luppoli).

Le birre si susseguiranno nei prossimi mesi (la programmazione è ancora in fase di definizione) sia nel formato in bottiglia da 0,65lt che nel nuovo fusto Key Keg slim line.

 

 

 


 

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la tua esperienza utente. I cookie indispensabili sono già stati installati, come previsto dalla normativa vigente. Per avere ulteriori informazioni sui cookie che usiamo e come rimuoverli, leggi la nostra Cookie Policy.

Accetti i cookie da questo sito?

Leggi la Direttiva Europea sulla e-Privacy