Home NOTIZIE

Notizie

E' arrivato... il primo carico Stone Berlin è qui!

Nuovi arrivi
Scritto da Giorgia Croce   
Mercoledì 29 Giugno 2016 08:03

alt

Quella di oggi è una data che rimarrà nella storia... il momento che in molti stavamo aspettando...il primo carico completo Stone del nuovo impianto di Berlino è arrivato. Il birrificio che vent'anni fa stravolse il mondo della birra artigianale negli Stati Uniti è pronto per conquistare il palato europeo. Per farlo ha deciso di aprire una nuova sede del birrificio a Berlino al fine di ridurre i tempi logistici ma soprattutto preservare la freschezza del prodotto, di vitale importanza per mantenere la fraganza aromatica delle loro birre luppolate.

Come si è già detto in precedenza e in occasione delle conferenze stampa dellos corso aprile, grande novità della produzione europea consisterà nell'utilizzo di sole lattine per il piccolo formato, niente vetro. Scelta eco-sostenibile ma soprattutto qualitativa che ci rende particolarmente felici viste le grandi soddisfazioni che questo pack sta regalando al pubblico, nonostante il pregiudizio di percezione "cheap" a cui era legato.
Per il momento saranno disponibili in lattina due delle birre cardine del birrificio californiano, Stone Ipa nel formato da 0,33lt e Arrogant Bastard da 0,50lt.

Per quanto riguarda i fusti invece saranno Key Keg da 20lt o da 30lt. Queste le referenze arrivate:

- Stone Ipa, Ipa luppolata 8,2%, disponibile in Key Keg 20lt e 30lt

- Arrogant Bastard Ale, Strong Ale da 7,2%, disponibile in Key Keg 20lt

- Arrogant Bastard Ale Barrel Aged, Strong Ale da 8,1% invecchiata in botti Bourbon, disponibile in Key Keg 20lt

Sono già in calendario le prossime referenze che si uniranno all'assortimento e di cui potrete godere dalla seconda metà di luglio: Ruination Ipa 2.0 e Cali-Belgique Ipa, sia nel formato lattina che kkeg.

Quello che fino ad alcuni anni fa sembrava un sogno, e ci riducevamo a partire verso gli USA con valigie leggere per lasciare spazio a qualche bottiglia al rientro, è sempre più realtà... Stone è arrivato in Italia e non vede l'ora di entrare nelle vostre case. Pronti a stonarvi?!

Ultimo aggiornamento Giovedì 30 Giugno 2016 17:19
 

Il ritorno di "un mare di birra", tra i birrifici presenti anche Moor Beer

Eventi
Scritto da Giorgia Croce   
Venerdì 24 Giugno 2016 15:40


alt

Dopo qualche anno di assenza torna per grande gioia di tutti i beer geek un mare di birra, la crociera birraria organizzata dal pub trasteverino "ma che siete venuti a fà" per festeggiare i 15 anni di attività.

La crociera in cui la meta, anche se si tratta della bellissima Barcellona, è meno importante del viaggio, prevede come le due precedenti edizioni un ricco programma di eventi e degustazioni e comprende l'apertura di un cruise pub a bordo dove poter godere di una selezione di birre artigianali italiane ed estere. Per quanto riguarda la scena internazionale, con una presenza per numero di birrifici pari a quella italiana, troverete produzioni da Belgio, Danimarca, Germania, Norvegia, Polonia, Regno Unito, Spagna, Stati Uniti e Svezia. A rappresentare l'Inghilterra ci sarà l'ormai conosciuto alla nostre latitudini Justin Hawke, birraio di Moor Beer, birrificio di Bristol che si è fatto conoscere per la sua elegante interpretazione della tradizione brassicola inglese in chiave moderna.

Qui di seguito le birre di Moor disponibili a bordo:

- Nor'Hop: Golden Ale da 4,1% con luppoli dell'emisfero nord

- So'Hop: Golden Ale da 4,1% con luppoli dell'emisfero sud

- Claudia: Hefeweizen luppolata da 4,5%

- Hoppiness: American Ipa da 6,7%

- Confidence: Red Ale da 4,8% con luppoli americani

- Illusion: Black Ipa da 4,7%

- Stout: Stout da 5,0% di grande bevibilità

Il tutto avrà inizio domani sera con la partenza del viaggio da Civitavecchia e si concluderà con il rientro in Italia nella serata di martedi 28 giugno. Come sempre, per tutti i dettagli in merito a questa tre giorni imperdibile per chi ama viaggiare, bere buona birra e divertirsi, vi consigliamo di consultare il sito internet dell'evento.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 29 Giugno 2016 17:32
 

Al via l' OBF festival al Dome di Nembro

Notizie flash
Scritto da Lorenzo Fortini   
Venerdì 17 Giugno 2016 14:20

bannerobf


Inizia oggi uno dei festival birrari piu'  interessanti del Nord Italia. L' Orobie Beer Festival giunge alla sua settima edizione in gran spolvero, Michele Galati al solito ha invitato  birrifici Italiani di consolidato livello e due ospiti altrettanto illustri, dall' Olanda Oersoep e da Bristol, UK Left Handed Giant, nuovo birrificio di Bristol che da qualche tempo ci sta facendo assaggiare ottime pale ales bilanciate di ottima fattura, e che si presenta in anteprima al festival delle Orobie.

I birrifici italiani saranno Pico Brew da Milano, Brewfist da Lodi , Birranova  da Bari, il Mastino da Verona, Montegioco da Alessandria , e Birra del Borgo da Borgo Rose.

Dalle 19 di oggi , per tre giorni birre di ogni stile a partire dalle acide di Oersoep, Hamburgeria di livello e la pizza che da sempre distinguono il Dome.

queste nel dettaglio le birre di Left Handed Giant che potrete assaggiare al festival


US pale ale
Headlamp
Pacific Pale ale
BFG Double IPA
Barrel Aged Flat White

Jack Granger e Matthew Carter del birrificio LHG saranno ospiti del festival, dietro alle spine e vi sapranno guidare nella degustazione dei loro prodotti

di seguito gli orari di apertura del festival:

Venerdi' dalle 19.00 alle 3.00
Sabato dalle 14.00 alle 3.00
Domenica dalle 14.00 alle 3.00

Domenica mattina una giuria selezionata emettera'  il verdetto sulla birra italiana migliore del festival

Buon Festival a tutti!!

Ultimo aggiornamento Venerdì 17 Giugno 2016 15:12
 

Brewdog has landed on the beach.. at Beaches Brew 2016 dal 06 al 10 giugno

Eventi
Scritto da Giorgia Croce   
Lunedì 06 Giugno 2016 16:14

alt

Mancano ormai pochi minuti al via di Beaches Brew, festival musicale gratuito di fama internazionale che si terrà dal 06 al 10 giugno allo stabilimento balneare Hana-Bi di Marina di Ravenna. Il festival, curato da Bronson Produzioni in collaborazione con l'agenzia olandese Belmont Bookings, si aprirà questa sera al Molo Dalmazia. Da domani invece avrete modo di assistere ai concerti sulla spiaggia dell'Hana-Bi dove per l'occasione troverete anche fiumi di birra Brewdog ad accogliervi. Per allietare il vostro ascolto infatti i ragazzi di Brewdog, main partner birrario, hanno allestito una postazione in spiaggia con 6 spine dove a rotazione avrete modo di assaggiare le seguenti produzioni del birrificio.

This is Lager, Lager da 4,7%

Punk Ipa, Ipa da 5,6%

Dead Pony Club, Pale Ale leggere e luppolata da 3,8%

Vagabond Pale Ale, Pale Ale deglutinata da 4,5%

5AM Saint, Red Ale da 5%

Elvis Juice, Ipa con succo e scorza di pompelmo da 6,5%

Ace of Chinook, Ipa single hop di Chinook da 4,5%

Jet Black Heart, Milk Stout da 5,1%

Sarà anche l'occasione per conoscere un po' più da vicino Brewdog e fare due chiacchiere con Beth e Ned in rappresentanza del birrificio dal Regno Unito e Davide e Lapo, manager dei Brewdog Bar di Bologna rispettivamente Firenze. Oltre a questo i bar dell'Hana-Bi per tutto l'evento spineranno Punk Ipa in fusto e serviranno lattina di Dead Pony, Punk Ipa e Elvis Juice.

Visto il ricco programma per saperne di più su artisti e timetable vi consigliamo di consultare la pagina facebook e il sito internet del festival.

Ultimo aggiornamento Martedì 07 Giugno 2016 08:07
 

Pronti per l'Arrogant Sour Festival?! Ecco alcuni dei birrai che vi aspettano a Reggio Emilia

Eventi
Scritto da Giorgia Croce   
Mercoledì 01 Giugno 2016 19:17

alt

E' arrivato il momento sour più atteso dell'anno. Dal 3 al 5 giugno torna l'Arrogant Sour Festival all'interno della bella cornice del chiostro della Ghiara nel centro storico di Reggio Emilia.

Tante le birre in programma, oltre 140 prodotti che ruoteranno su 70 spine, con attesi esponenti dei birrifici presenti. Tra questi troverete anche figure dei birrifici che abbiamo il piacere di distribuire. Sono infatti in arrivo dall'Inghilterra Tiago Falcone, birraio del londinese Beavertown, Dave Seymour e Jeremy Luz dell'emergente Brew By Numbers, Justin Hawke, titolare e birraio di Moor Beer, e Brett Ellis, titolare e birraio di Wild Beer. Sempre d'oltremanica potrete assaggiare alcune chicche di The Kernel. Ma non solo Regno Unito.. dalla Norvegia avrete infatti modo di incontrare anche Ragnar Pettersen e Michele Anzolin, birrai di Haandbryggeriet.

L'Arrogant Sour Festival si è ormai ritagliato un ruolo centrale nella scena degli eventi internazionali. La capacità di attrarre un grande numero di birrifici e produttori, la selezione di grandi classici e imperdibili novità e l'attenzione dedicata all'offerta gastronomica, rendono questa una tappa fondamentale per ogni appassionato.

Per ogni dettaglio sull'evento e per l'elenco dei prodotti vi rinviamo al sito internet del festival.

Ultimo aggiornamento Giovedì 02 Giugno 2016 11:22
 
<< Inizio < 1 2 3 5 7 8 9 10 > Fine >>

Pagina 5 di 26

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la tua esperienza utente. I cookie indispensabili sono già stati installati, come previsto dalla normativa vigente. Per avere ulteriori informazioni sui cookie che usiamo e come rimuoverli, leggi la nostra Cookie Policy.

Accetti i cookie da questo sito?

Leggi la Direttiva Europea sulla e-Privacy