Home NOTIZIE Notizie flash

Notizie flash

Natale e i regali dell'ultimo minuto...

Notizie flash
Scritto da Giorgia Croce   
Mercoledì 23 Dicembre 2015 15:05

alt

Tutti conosciamo la sensazione che ci travolge in questi giorni....mancano ormai due giorni a Natale e ancora dobbiamo finire di fare i regali e, come ogni anno, magari ci ripromettiamo che l'anno prossimo inizieremo a pensarci con largo anticipo, cosa che però non avviene mai. A questo si aggiungono i preparativi per la cena della vigilia o il pranzo del 25 dicembre, che mettono anch'essi alla prova le nostre doti organizzative. In questo contesto la birra contribuisce a raggiungere entrambi gli scopi, poichè può essere un apprezzato regalo, così come risulta perfetta per accompagnare le varie occasioni culinarie di questo periodo.

Dopo avervi presentato nelle scorse settimane le nostre birre di Natale, abbiamo pensato di darvi un aiuto nello spuntare i "to do" dalla lista di queste giornate intense, occupandoci di prodotti non prettamente natalizi, ma perfetti per accompagnare momenti speciali che vi auguriamo di vivere in quantità durante le Feste.

La possibilità di scelta è certamente ampia, cambia l'occasione o il motivo nell'effettuarla. Avremo così birre da "cadeau", altre pensate per per particolari abbinamenti, altre ancora perfette nel caso in cui si voglia fare "un regalo importante" e infine vi sono quelle che che si godono da sole a fine pasto. Qui di seguito troverete alcuni prodotti che possono rientrare in una di queste categorie. Chissà che tra questi ci sia il vostro acquisto dell'ultimo minuto?!

Ultimo aggiornamento Giovedì 24 Dicembre 2015 12:01
Leggi tutto... [Natale e i regali dell'ultimo minuto...]
 

Arrivata Oud Geuze Boon - Bone Dry, una collaborazione tra Mikkeller e Boon

Notizie flash
Scritto da Giorgia Croce   
Mercoledì 11 Novembre 2015 14:55

alt

 

Oggi ci spostiamo con Mikkeller un pochino in Belgio. Vi raccontiamo infatti della nuova collaborazione appena arrivata tra il birrificio danese e il birrificio tradizionale Boon, famoso per i suoi Lambic e Gueze che produce dal 1975. Dall'incontro tra Mikkel e Frank Boon è nata la voglia di produrre una classica Oud Geuze che si mostrasse in una versione moderna.

Quanto è scaturito dalle due brillanti menti birrarie si è tradotto in una Oud Geuze che proponesse una sorprendente secchezza nella bevuta, mantenendo invariate le caratteristiche sensoriali dell'originale.

Disponibile nella sola versione in bottiglia da 0,75lt, Oud Geuze Bone Dry si presenta di grande eleganza, con una buona componente minerale e note di mela verde e uve spina in evidenza. Sul fondo emerge anche una piacevole vena legnosa che contribuisce e rendere la bevuta più rotonda. Come desiderato dai due "coautori" la chiusura è asciutta e invita a una nuova sorsata.

Affrettatevi in quanto, come tutte le produzioni speciali, non si sa quando avremo di nuovo modo di riassaggiare questa bontà.

Oud Bone Geuze non è l'unica novità di Mikkeller arrivata in casa Ales & Co in questi giorni. Consulta il nostro file disponibilità e troverai evidenziato in giallo tutte le nuove produzioni del birrificio che sono andate ad arricchire il nostro assortimento.

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 11 Novembre 2015 16:43
 

Simposio Pizza Up.. i bretta incontrano la pizza!

Notizie flash
Scritto da Giorgia Croce   
Martedì 03 Novembre 2015 12:34

alt

 

E' partito ieri il simposio Pizza Up sulla scia dei numerosi stimoli scaturiti da Expo 2015. Il simposio tecnico organizzato dall'Università della Pizza in questa tre giorni si concentra su tre punti: la terra, produttrice degli ingredienti, l'energia, intensa come responsabile evitando lo spreco, e la nutrizione, per un consumo sempre più responsabile.

All'interno di queste giornate dense di laboratori, confronti e lezioni da parte di chef di riferimento per la gastronomia italiana, troveranno spazio anche le birre acide. Si terrà oggi infatti un laboratorio durante il quale quattro squadre si accingeranno nella produzione di 4 pizze gourmet che verranno accostate ad altrettante Sour. Nello specifico con le pizze, le cui farciture sono una sopresa, durante il laboratorio si avrà modo di assaggiare le inglesi Zintuki e Beyond Modus del birrificio Wild Beer e le danesi Spontan Dryhop Simcoe e Mad Sur di Mikkeller.

Un gioco di abbinamenti che potrebbe portare alla luce nuove sfumature sensoriali e binomi gastronomici.

 

FISHING LAB (Montecatini, Italy) LOVES BREWDOG

Notizie flash
Scritto da Natascia   
Martedì 06 Ottobre 2015 11:18

alt

SAN FRANCISCO FISHING LAB apre oggi a Montecatini, con una carta birre targata Brewdog!


A breve Brewdog aprirà nel centro di Londra un ristorante dedicato alla birra. L’inaugurazione è prevista per il 16 Ottobre.


Di birra e ristorazione si è parlato più volte, anche con note decisamente critiche, dove – spesso e volentieri – la gestione delle birre non sia stata professionale o tenuta allo stesso pari della gestione del vino.


Con questa nuova direzione da Brewdog, si rinvigorisce la discussione.

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 08 Ottobre 2015 18:50
Leggi tutto... [FISHING LAB (Montecatini, Italy) LOVES BREWDOG]
 

Jack Hammer di Brewdog da oggi anche in lattina!!

Notizie flash
Scritto da Giorgia Croce   
Venerdì 26 Giugno 2015 08:48

alt 

 

Dopo Punk Ipa, Dead Pony e This is Lager si amplia ulteriormente il panorama delle birre in lattina di Brewdog con Jackhammer. Double Ipa nata nel contesto della Prototype Challenge 2012 ha conquistato in questi due anni e mezzo moltissimi fan, tanto che non si poteva non pensarne una versione in lattina, soprattutto in vista della stagione estiva. La lattina è un materiale che sta prendendo piede tra i moderni birrifici artigianali (si pensi a Beavertown, giusto per fare un esempio, che sta dismettendo la bottiglia in favore della lattina), per la sua alta capacità di preservare la qualità del prodotto oltre che per i suoi notevoli vantaggi logistici.

Nonostante la gradazione alcolica rilevante, Jack Hammer possiede un lato luppolato invadente che oltre a conferire un'amaro spiccato, colpisce con un carattere agrumato e rinfrescante, rendendo questa Imperial Ipa adatta alla lattina.

A noi, questo nuovo "abito" ha già conquistato per fragranza di prodotto, praticità di utilizzo e impatto. A voi, non rimane che accorrere per accaparrarvi questa new entry fresca fresca e sbizzarrirvi nel fare i vostri test sulle tre versioni (lattina vs. bottiglia vs. kkeg)!

 

 

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 26 Giugno 2015 17:08
 
<< Inizio < 1 3 5 6 7 8 9 10 > Fine >>

Pagina 3 di 11

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la tua esperienza utente. I cookie indispensabili sono già stati installati, come previsto dalla normativa vigente. Per avere ulteriori informazioni sui cookie che usiamo e come rimuoverli, leggi la nostra Cookie Policy.

Accetti i cookie da questo sito?

Leggi la Direttiva Europea sulla e-Privacy